Difficoltà: ★★★★


Eugenio Montale (1896-1961) è stato certamente uno dei principali poeti della letteratura italiana del ventesimo secolo. Con le sue raccolte poetiche Montale ha contribuito ha rivoluzionare la storia della poesia italiana. Tutto il suo impegno è stato premiato da un grande successo di pubblico e dal premio Nobel per la letteratura nel 1975.


Domande:

1. Ascolta la poesia e trascrivi il testo su un foglio.

2. Quando è stata scritta la poesia e in che libro è contenuta?

3. Che cosa rappresenta il mare nella poesia?

4. Sottolinea le allitterazioni presenti nel testo. Perché sono importanti? Cosa offre in più una lettura a voce del testo rispetto ad una lettura silenziosa?

5. Informati su quali altri italiani (scrittori e non) sono stati premiati con il Nobel.


Testo letto da Eugenio Montale:







Link:

http://www.skuola.net/appunti-italiano/eugenio-montale/meriggiare-pallido-e-assorto.html

http://it.wikipedia.org/wiki/Meriggiare_pallido_e_assorto

http://it.wikipedia.org/wiki/Ossi_di_seppia

http://www.altomareblu.com/lessico-marinaro-dualismo-uomo-mare-opere-montale-eugenio/

http://doc.studenti.it/appunti/letteratura/meriggiare-pallido-assorto-eugenio-montale.html

http://it.wikipedia.org/wiki/Vincitori_del_Nobel_per_paese#Italia


Alliterazione:

http://it.wikipedia.org/wiki/Allitterazione

http://www.grammaticaitaliana.eu/allitterazione.html



Soluzione testo:

Meriggiare pallido e assorto